Error code: %{errorCode}

Serie A TIM

Chi è stato il giocatore più giovane a debuttare in Serie A TIM?

Giulio Martina
Chi è stato il giocatore più giovane a debuttare in Serie A TIM?Getty Images
Francesco Camarda ha battuto il record di più giovane debuttante di sempre nel nostro campionato

L'età media dei giocatori nei massimi campionati europei si sta progressivamente abbassando nel corso delle ultime stagioni. Anche la Serie A TIM si sta adeguando al trend e non è raro vedere dei minorenni fare il loro ingresso in campo nei match del nostro campionato. La crescita dei settori giovanili, sempre più formativi e professionalizzati, permette agli allenatori delle prime squadre di attingere dai club Primavera o Under 23. Juventus, Milan e Atalanta hanno dettato la strada in questi anni, nella speranza che altri club seguano il loro esempio.

Chi è stato il più giovane debuttante in Serie A TIM?

Francesco Camarda detiene il record di più giovane debuttante nel nostro campionato, avendo messo piede in campo a soli 15 anni, 8 mesi e 15 giorni. L'attaccante del Milan ha fatto il suo esordio durante Milan-Fiorentina, match giocato il 25 novembre 2023. 

Camarda all'esordio con il MilanGetty

Camarda è considerato un predestinato, il futuro dell'attacco del Milan. I gol segnati con la Primavera hanno fatto intravedere il suo talento e dalla prossima stagione non è da escludere che venga inserito stabilmente nell'organico della prima squadra. 

Chi è Francesco Camarda

Camarda, classe 2008, è nato a Milano ed è entrato nel vivaio rossonero a soli 7 anni. Nelle giovanili ha mostrato in ogni categoria la sua potenzialità. Ha vinto il campionato Under 15 nel 2022, contribuendo con 22 reti in 25 partite. Ha poi segnato nove gol nelle giovanili azzurre e concluso un campionato U17 con 22 gol in 18 partite. Nel suo debutto con la Primavera, ha messo a segno due gol contro la Solbiatese.

Camarda, Milan PrimaveraGetty

La Primavera di Abate è diventata la sua quotidianità, anche lì giocando sotto età, dove sta esprimendo pienamente il suo talento. La giovane punta è già stata circondata da aggettivi importanti e confrontata con nomi illustri: "predestinato," "fenomeno," "talento puro". Questi elogi, seppur ambiziosi, rappresentano un indicatore della sua crescente fama e delle aspettative che la sua carriera suscita.

Complice l'emergenza infortuni che ha condizionato la stagione 2023/2024 del Milan, il tecnico Stefano Pioli ha convocato e mandato in campo il 15enne Camarda nel finale della sfida di campionato contro la Fiorentina. 

La classifica dei più giovani esordienti in Serie A TIM

La storia della Serie A TIM ha offerto tanti giovanissimi in campo, tra meteore e grandi campioni. Prima di Camarda, il record era stato messo a segno da Wisdom Amey, calciatore del Bologna schierato da Mihajlovic nel finale della stagione 2020/2021.

El Shaarawy, Roma, Serie A TIM 2021-2022

GiocatoreSquadraEtà all'esordio
Camarda Milan15 anni, 8 mesi e 15 giorni
AmeyBologna15 anni, 9 mesi e 1 giorno
AmedeiRoma15 anni, 9 mesi e 5 giorni
PellegriGenoa15 anni, 9 mesi e 5 giorni
RiveraAlessandria15 anni, 9 mesi e 15 giorni
RossiCremonese15 anni, 9 mesi e 21 giorni
CampioneBologna15 anni, 9 mesi e 25 giorni
SalcedoGenoa15 anni, 10 mesi e 20 giorni
BojinovLecce15 anni, 11 mesi e 12 giorni
El ShaarawyGenoa16 anni, 1 mese e 24 giorni