DAZN News

Atalanta, Gasperini ammette: "Non è la squadra che mi aspettavo"

1 min. di lettura
Gasperini allenatore Atalanta Getty

La nuova Atalanta è stata presentata ai tifosi nella casa del Gewiss Stadium, ma Gian Piero Gasperini esprime la sua amarezza sul mercato nerazzurro.

La Dea è stata impegnata in alcune trattative e non è riuscita a portare a termine dei colpi chiave.

Gasperini allenatore dell'Atalanta

Le dichirazioni di Gasperini sull'Atalanta

"Questa non è l'Atalanta che mi aspettavo. La società si è impegnata, ma la sensazione è che tutto si stia sbloccando solo ora".

Il mercato nerazzurro 

"Il nostro obiettivo è rinforzarci, abbiamo provato a comprare giocatori importanti, ma il mercato è bloccato per tutti. Non sappiamo cosa accadrà da qui a fine sessione di mercato".

I nuovi arrivi 

"Ederson ha grande gamba ed energia. Lookman ha rapidità, tecnica e resistenza anche se segna poco. Okoli mi ha impressionato, due anni alla Cremonese gli hanno fatto bene".

Ederson centrocampista della Salernitana

I prossimi obiettivi

"L'unico nome che io abbia mai fatto è Palacio cinque anni fa, poi indico solo ruoli".

Le assenze di inizio stagione

"L'infortunio di Zappacosta e Demiral in estate sono brutte notizie, così come la questione Palomino. Per fortuna De Roon posso spenderlo anche in difesa, andrebbe clonato".

De Roon, Atalanta, Serie A TIM 2021-2022

Ultime notizie