DAZN News

Rumenigge parla di calcio italiano vedendo favorita l'Inter per lo scudetto e del mercato della Juventus

2 min. di lettura
Eintracht Frankfurt Kostic Bundesliga 09072022 Getty Images

Karl-Heinz Rummenigge ha rilasciato una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport in occasione del Festival dello Sport 2022 organizzato dal quotidiano rosa.

L'ex AD del Bayern Monaco ha spaziato tra diversi argomenti: dalla Bundesliga alla Serie A TIM passando per il mercato.

Le dichiarazioni di Rummenigge su Inter e Juventus

L'ex fuoriclasse dell'Inter interviene su uno degli obiettivi dei bianconeri: "Kostic spinge a sinistra, è veloce e molto bravo tecnicamente. Per l'Eintracht è molto importante, infatti vorrebbero tenerlo a tutti i costi. Non è carissimo come calciatore".

Il colpo Di Maria

"Io credo sempre nel mix tra giovani e calciatori d'esperienza. Con il Bayern abbiamo vinto così. Di Maria è valido e può dare ancora qualcosa alla Serie A TIM".

Di Maria, Juventus

Il ritorno di Lukaku all'Inter

"Ha fatto bene a tornare dove è stato felice perché qualcosa non è andato con il Chelsea. Il mio amico Marotta ha fatto un grande affare: venduto a prezzo eccezionale, ripreso a poco".

Romelu Lukaku, Inter, Serie A TIM 2022-2023, DAZN Italia

Le favorite per lo scudetto

"L'Inter parte come grande favorita, ma se la Juventus parte bene potrebbe tornare quella che ha vinto tanti campionati di fila".

Il Milan e De Ketelaere

"Sono stato sorpreso dal Milan perché l'Inter poteva confermarsi, già l'anno scorso aveva la squadra più forte. De Ketelaere? Lo conosco, ma valutato per come si adatta al calcio italiano, diverso da quello belga".

De Ketelaere Milan aeroporto Linate

Roma e Mourinho

"A Roma sognano in grande, ma non credo che possano vincere il campionato. La società è rinata e con Mourinho ha vinto subito in ambito europeo, non la Champions ma la coppa meno importante".

Rumenigge, capitolo Bundesliga

"Il campionato migliore, purtroppo per Serie A e Bundesliga, è quello inglese. La Bundes offre un bel calcio. Certo, se un club vince per 10 anni di fila manca un po' l'emozione".

Bundes senza Lewandoski e Haaland

"Senza Lewandoski mancherà un elemento importante nel campionato tedesco. Il Bayern però ha comprato bene con Mané. Il ritorno di Götze è una buona pubblicità per la Bundes e per il suo Eintracht. Mi aspetto tanto da Musiala e dal resto dell'attacco del Bayern che è il più veloce d'Europa con Coman, Gabry, Mané, Sané e Musiala".

2021-08-28-Jamal Musiala-Bayern-Bundesliga

Ultime notizie