DAZN News

Come e dove vedere la UEFA Women's Champions League: programma, live streaming e costi

5 min. di lettura
Hegerberg, Lione Getty

Le migliori squadre femminili d’Europa hanno dato spettacolo nella nuova edizione della UEFA Women's Champions League, live e in chiaro su DAZN e YouTube.

Cos’è la UEFA Women's Champions League

La Women's Champions League è la massima competizione calcistica europea per club femminili riservata alle squadre vincitrici dei rispettivi tornei nazionali. Due posti spettano invece alle prime dodici federazioni nazionali nel ranking UEFA, mentre tutte le altre possono iscrivere una sola squadra.

La storia della UEFA Women's Champions League

La prima edizione di questo torneo si tenne nel 2001/2002 con il nome di UEFA Women's Cup. A vincere fu il Francoforte che si impose 2-0 sulle svedesi dell’Umeå.

Il cambio di nome

A partire dall’edizione 2009/2010, la competizione cambiò il nome in UEFA Women's Champions League. La prima vincitrice nel nuovo formato fu il Turbine Postdam, che sconfisse l'Olympique Lione ai calci di rigore.

Il nuovo regolamento

Nel corso degli anni la Women's Champions League ha subito diverse modifiche al regolamento.

A partire dall’edizione 2021/2022, quattro squadre vengono ammesse direttamente alla fase a gironi, mentre le restanti dodici devono conquistarsi un posto tramite la fase di qualificazione. La fase a gironi è seguita dalla fase a eliminazione diretta, che parte dai quarti di finale, ai quali si qualificano le prime due classificate nei quattro gironi.

La UEFA Women's Champions League: premesse, date e analisi

Quella del 2021/2022 è la 21ª edizione della Women's Champions League. La finale si giocherà il 22 maggio 2022 all’Allianz Stadium di Torino.

La strada verso la finale

La strada verso la finale di Torino è stata lunga e piena di insidie. Alla finalissima di Torino sono arrivate le due squadre probabilmente favorite a inizio torneo: il Barcellona, campione in carica, e il Lione, la squadra che ha eliminato le Juventus Women dalla competizione.

Barcellona

Le campionesse in carica, la squadra da battere, l’avversaria da evitare. Il Barcellona vuole continuare a stupire e, dopo aver interrotto il dominio europeo dell’Olympique Lione che durava da cinque anni, non vuole fermarsi.

FC Barcelona UEFA Women's Champions League

Olympique Lione

Il regno delle Fenottes è terminato bruscamente, ma darle per finite sarebbe un errore. Il Lione ha tutte le carte in regole per ottenere il trofeo, e soprattutto, sa come farlo.

Ada Hegerberg attaccante del Lione femminile

Il percorso della Juventus

La Juventus Women ha fatto un percorso davvero notevole. Dopo aver passato i gironi con Wolfsburg e Chelsea, eliminando le inglesi e il Servette, ha raggiunto per la prima volta nella sua storia i quarti di finale. Le bianconere hanno poi trovato il Lione, battendolo in casa per 2-1 e subendo il ritorno delle francesi, al Groupama Stadium, per 3-1. 

Il programma completo della UEFA Women's Champions League

Riuscirà il Barcellona a confermarsi? Scopritelo insieme a noi su DAZN, queste le date della Women's Champions League 2021/2022:

Data Fase Partita
22-04-2022 Semifinale d'andata Barcellona-Wolfsburg
24-04-2022 Semifinale d'andata Lione-PSG
30-04-2022 Semifinale di ritorno Wolfsburg-Barcellona
30-04-2022 Semifinale di ritorno PSG-Lione
22/5/2022 Finale Avversarie da definire

Barcellona-Lione, finale UEFA Women's Champions League, compra i biglietti per il match

Come guardare un match di UEFA Women's Champions League in diretta streaming

Su DAZN puoi vedere la Women's Champions League in streaming live e on demand, basta avere un dispositivo connesso a internet.

Come avviare la diretta dell’incontro

Per avviare la diretta della gara è semplicissimo: 

  • dopo esserti iscritto, collegati a DAZN da uno dei tanti dispositivi compatibili;
  • cerca “UEFA Women's Champions League” nella barra di ricerca, in alternativa puoi cliccare su “Sport”, poi su “Calcio” e poi selezionare “UEFA Women's Champions League”;
  • seleziona la partita e goditi lo spettacolo.

Dispositivi compatibili

Potrai seguire tutte le gare della Women's Champions League e tanti altri sport attraverso i tantissimi dispositivi supportati da DAZN:

MOBILE TELEVISIONI GAMING
iPhone, iPad Amazon Fire TV PlayStation 4, Pro
Smartphone e tablet Android Amazon Fire TV Stick Playstation 5
Tablet Amazon Fire Android TV Xbox One, One S
  Apple TV Xbox One X
  Google Chromecast Xbox Series X | S
  LG Smart TV, Smartcast  
  Panasonic Smart TV  
  Samsung Tizen TV  
  Sony Android TV  
  TIMVISION Box  
  Hisense TV  

Posso rivedere gli incontri già terminati? Sì con UEFA Women's Champions League on demand

Se ti sei perso la diretta della gara o delle qualifiche, con UEFA Women's Champions League on demand puoi rivederla quando vuoi. Basta andare nell’area dedicata alla competizione e premere play.

Come abbonarsi se non sei iscritto

Sottoscrivere un abbonamento a DAZN è il massimo della semplicità, tutto ciò di cui hai bisogno è di una connessione internet e dei tuoi dati. Il servizio sarà attivo non appena sarà concluso l'iter di iscrizione: scaricata l’app, sarai già nell'universo dei contenuti DAZN.

Scarica l’app DAZN nello store del tuo dispositivo o digita DAZN.com nel browser predefinito; clicca “Attiva Ora” e inserisci i dati personali e di pagamento. Una volta approvati, in pochissimi minuti potrai già usufruire del tuo abbonamento e dunque guardare la Women's Champions League, anche in streaming. 

Con DAZN avrai la possibilità di registrare sei dispositivi per ogni account.

Quanto costa vedere la UEFA Women's Champions League su DAZN

Potete godervi in diretta e on demand tutte le 61 partite dalla fase a gironi in avanti della Women's Champions League su DAZN e sul canale gratuito YouTube di DAZN.

Ultime notizie