DAZN News

Come e dove vedere il Master of Darts: programma, live streaming e costi

5 min. di lettura
Peter Wright darts Getty

Torna lo spettacolo delle freccette, nemmeno un mese dopo la finale del Mondiale che ha incoronato Peter Wright campione per la seconda volta in carriera. In diretta dalla Marshall Arena di Milton Keynes, in Inghilterra, i migliori 24 giocatori del ranking PDC sono pronti a sfidarsi: chi vincerà? 

Cos'è il Master of Darts

Il Master of Darts è una delle competizioni mondiali di freccette: noto anche come Ladbrokes Masters per scopi di sponsorizzazione, è un torneo di freccette PDC non classificato che presenta i primi 24 giocatori di freccette secondo il ranking PDC.

Quest'anno prenderà il via venerdì 28 gennaio e si concluderà domenica 30 gennaio 2022. La prima edizione del torneo, tenutasi nel 2013, è stata vinta da Phil Taylor, che ha sconfitto Adrian Lewis 10-1 in finale.

Solitamente si giocava a inizio novembre ma, dal 2015, ha cambiato sede (l'Arena MK, ribattezzata Marshall Arena nel 2019) a Milton Keynes, in Inghilterra e da quel momento si è svolto a fine gennaio/inizio febbraio.

Premesse, date e analisi del Master of Darts

Fino al 2020 erano 16 i giocatori a partecipare al torneo: dall'edizione del 2021 si è passati a 24 partecipanti.

La top8 del ranking passa in automatico al secondo round, i giocatori dal nono al ventiquattresimo posto invece partono dal primo turno. In questa edizione, in realtà, si arriverà alla Top25, avendo Noppert (n.18) rinunciato per stare vicino alla famiglia (è diventato papà): al suo posto il numero 25 del ranking, Whitlock.

I migliori giocatori

Scopriamo insieme quali sono i migliori giocatori della competizione.

Gerwyn Price

L'uomo da battere quest'anno sarà ancora una volta Gerwyn Price, testa di serie del ranking

Soprannominato The Iceman, Price è noto per il suo atteggiamento spesso fuori dalle righe. Deve riscattarsi dopo il mancato successo al Mondiale.

Michael van Gerwen

L'olandese Michael van Gerwen è considerato uno dei giocatori più forti della storia di questo sport. Primo nel ranking mondiale della PDC dal 2014 al 2021, è stato spodestato proprio dal campione in carice del Mondiale di freccette Gerwyn Price e, dopo la vittoria del Mondiale, da Peter Wright.

Oggi è terzo in ranking ed è il secondo giocatore più vincente nella storia di questo sport dietro solo a Phil Taylor. Non vede l'ora di scendere in pedana dopo essere stato "eliminato" dal Mondiale per via della positività al Covid.

Peter Wright

Lo scozzese Peter Wright è maggiormente conosciuto per la sua acconciatura in stile mohawk che cambia colore ad ogni torneo. Shakebite è il suo soprannome e, soprattutto, è il campione del Mondo in carica.

Arriva da favorito al torneo.

Jonny Clayton

Tra i favoriti resta anche Jonny Clayton, gallese, soprannominato The Ferret, ha partecipato nella squadra del Galles che ha vinto la coppa del mondo PDC nel 2020. 

Ha vinto l'ultima edizione del Master of Darts.

Michael Smith

Nato il 18 settembre 1990 a St. Helens, nel Regno Unito, Michael Smith ha raggiunto qualche settimana fa, per la seconda volta in carriera, la finale di un Mondiale.

Sconfitto contro Wright, è stato capace di stabilire il nuovo record di "180" messi a segno in un Mondiale: ben 72.

Calendario e telecronisti

Questo il programma del Master of Darts:

Data Giorno Orario Evento Telecronista
28 gennaio Venerdì 20:00 Giorno 1 Mastroianni-Reale
29 gennaio Sabato 13:45 Giorno 2, sessione 1 Mastroianni-Reale
29 gennaio Sabato 20:00 Giorno 2, sessione 2 Mastroianni-Reale
30 gennaio Domenica 13:45 Giorno 3, sessione 1 Mastroianni-Reale
30 gennaio Domenica 20:00 Giorno 3, sessione 2 Mastroianni-Reale

L'albo d'oro

Anno Campione
2013 Phil Taylor
2014 James Waden
2015 Michael van Gerwen
2016 Michael van Gerwen
2017 Michael van Gerwen
2018 Michael van Gerwen
2019 Michael van Gerwen
2020 Peter Wright
2021 Jonny Clayton

Come guardare il Master of Darts in diretta streaming?

Per guardare il Master of Darts in diretta avrai bisogno di un account DAZN attivo con relativo abbonamento. Subito dopo, assicurati di avere un dispositivo compatibile.

Come avviare la diretta dell’incontro

Per guardare l’evento in diretta, basterà scorrere il Reel in alto nella nostra homepage: “Ora in onda”. Clicca sul contenuto di tuo gradimento e lo streaming si aprirà da solo e in un istante.

Puoi inoltre utilizzare la funzione cerca, digitando l’evento che t’interessa – in questo caso “Master of Darts” – oppure il nome dello Sport, in questo caso “Darts”.

Vai alla pagina della competizione.

Dispositivi compatibili

MOBILE TELEVISIONI GAMING
iPhone, iPad Amazon Fire TV PlayStation 4, Pro
Smartphone e tablet Android Amazone Fire TV Stick Playstation 5
Tablet Amazon Fire Android TV Xbox One, One S
  Apple TV Xbox One X
  Google Chromecast Xbox Series X | S
  LG Smart TV, Smartcast  
  Panasonic Smart TV  
  Samsung Tizen TV  
  Sony Android TV  
  TIMVISION Box  
  Hisense TV  

Posso rivedere l’evento già terminato? Sì, con l’opzione on-demand

Puoi guardare tutte le sfide su DAZN dove e quando vuoi, anche se sono finite da un pezzo. La nostra piattaforma salva automaticamente i suoi contenuti e ti dà la possibilità di rivederli sempre grazie alla funzione on demand.

In questo caso puoi accedere direttamente alla pagina dedicata alle freccette (qui il link), oppure utilizzare la funzione cerca digitando “Darts” o “Master of Darts”.

Come abbonarsi se non sei iscritto

Abbonarsi a DAZN è un gioco da ragazzi. Segui questo iter:

  • Scarica l’applicazione nello Store del dispositivo o digita Dazn.com nel browser predefinito
  • Vai su “Attiva ora”
  • Inserisci i dati personali
  • Scegli il metodo di pagamento e inserisci i dati
  • Scarica l’applicazione o naviga tra i contenuti via browser

DAZN ti dà la possibilità di disdire quando vuoi, da qualsiasi dispositivo: non ti sarà chiesto alcun costo aggiuntivo o la restituzione di sconti già usufruiti. 

Quanto costa vedere il Master of Darts su DAZN?

  • 29,99 euro al mese per tutto il pacchetto DAZN.
  • Se vorrai disdire, potrai farlo in un click e senza costi aggiuntivi.
  • Non dovrai neanche restituire eventuali sconti già usufruiti.

Ultime notizie