DAZN News

Onana, la decisione del Camerun: lascia il Mondiale

2 min. di lettura
2022-10-16-internazionale-andre-onana (C)Getty images

André Onana, portiere del Camerun e dell'Inter, è stato messo fuori rosa dalla selezione africana per motivi disciplinari.

Il calciatore nerazzurro ha saltato la partita pareggiata contro la Serbia ai Mondiali 2022 e ha lasciato anche il ritiro della nazionale a Doha.

Onana e Choupo-Moting

I motivi dell'esclusione di Onana

"Onana è fuori rosa, ci complichiamo un po' la vita" ha detto la fonte camerunense all'AFP. Il numero uno dell'Inter è stato sostituito da Devis Epassy, che gioca ad Abha, in Arabia Saudita. Secondo indiscrezioni, l'ex portiere dell'Ajax non sarebbe in sintonia con i pensieri e le decisioni del CT Rigobert Song, ecco il motivo dell'esclusione. Uno scontro soprattutto sullo stile che secondo il CT dovrebbe avere un portiere: Song vuole un calcio d'attesa e non ha gradito le uscite di Onana palla al piede.

La voglia di rischiare del portiere dell'Inter (che piace a Simone Inzaghj), di uscire in controllo palla e di provare l'uno contro uno non è andata giù all'allenatore del Camerun. Onana non si è detto d'accordo con la visione di Song e lo scontro è stato inevitabile, neanche la mediazione di Eto'o è servita a calmare le acque.

Sospeso dalla Nazionale del Camerun

In serata è arrivato anche il comunicato ufficiale della federcalcio camerunese. "La Federcalcio del Camerun informa che a seguito della decisione del Sig. Rigobert Song Bahamas, commissario tecnico, il giocatore André Onana è stato temporaneamente sospeso dal gruppo per motivi disciplinari. La Federcalcio del Camerun ribadisce il suo pieno sostegno all'allenatore [...] e ribadisce inoltre il suo impegno a creare un'atmosfera pacifica per la squadra e a fornire loro strutture adeguate per una prestazione eccezionale", si legge. 

Mondiale finito

Onana dopo l'esclusione dal Mondiale ha lasciato il Qatar per fare ritorno in Camerun. Proprio il portiere della selezione africana si è espresso sui social poco prima della partita con la Serbia incitando la formazione dei Leoni Indomabili. Simone Inzaghi lo avrà presto a disposizione, una notizia che all'Inter può far piacere da un lato mentre dall'altro non è una questione positiva per il calciatore stesso.

Ultime notizie