DAZN News

Lukaku sprecone, Belgio fuori dal Mondiale. Festeggiano Marocco e Croazia

1 min. di lettura
Bélgica, Croacia, Mundial 2022 Getty Images

Un Gruppo E rimasto in bilico fino all'ultimo secondo della 3a giornata di Qatar 2022. Delude il Belgio che viene a sorpresa eliminato dopo aver raccolto appena 4 punti nelle 3 gare giocate. Alla Croazia basta lo 0-0 contro i diavoli rossi anche se il primato del girone viene agguantato dal Marocco capace di sconfiggere il Canada 2-1.

Gli errori di Lukaku pesano

La Croazia è sembrata avere qualcosa in più per almeno un'ora di gioco, ma nel secondo tempo le occasioni migliori sono state in gran parte a favore del Belgio. Romelu Lukaku, entrato nell'intervallo al posto di Mertens, ha fallito almeno 4 palle gol clamorose che hanno evidenziato anche la poca brillantezza dell'attaccante dell'Inter. Il lungo periodo di stoo ha pesato sul centravanti che avrebbe potuto essere protagonista nella fase a eliminazione diretta, quando la condizione sarebbe andata crescendo. 

Bélgica, Croacia, Mundial 2022

La Croazia può fare paura a chiunque nel proseguo del torneo, grazie ad un centrocampo tra i migliori del Mondiale. Kovacic, Brozovic e Modric rappresentano un concentrato di qualità che può fare sognare la Nazionale di Dalic. La sofferenza nel finale contro il Belgio deve però essere un campannello d'allarme.

Per il Marocco rischio Germania

Il Marocco ha vinto il girone grazie al successo sul Canada. Ziyech e En-Nesyri regalano i 3 punti ai nordafricani che se la vedranno agli ottavi di finale contro la seconda del Gruppo E. Il rischio è quello di trovarsi di fronte la Germania che in caso di successo questa sera potrebbe raggiungere proprio la seconda piazza. Andrà sicuramente peggio alla Croazia che si troverà di fronte la vincente di quel gruppo, con molta probabilità la Spagna.

Ultime notizie