DAZN News

Van Dijk avvisa l'Olanda: "L'Argentina non è solo Messi"

1 min. di lettura
Van Gaal e Van Dijk Getty

Uno dei protagonisti più attesi di Olanda-Argentina è sicuramente Lionel Messi, chiamato a portare l'Albiceleste in semifininale. Nella conferenza stampa della vigilia, però, il difensore degli Oranje Virgil Van Dijk avvisa i suoi: la Pulce non è l'unico pericolo del match di Lusail.

Le parole di Van Dijk

"L'Argentina è forte e ha uno dei migliori calciatori di tutti i tempi, ma noi siamo preparati a gestire tutto questo. Giochiamo contro una squadra, non contro Messi. Lui ha fatto la storia degli ultimi 15 anni di calcio insieme a Cristiano Ronaldo e noi avremo sempre grande rispetto. Sarà un onore giocare contro di lui, ma non è Olanda contro Messi, ma contro l'Argentina. Nessuno vince una partita da solo".

Lionel Messi esulta dopo l'1-0 in Argentina Messico ai Mondiali 2022

La semifinale del 2014

"I precedenti non contano, questa è una partita speciale perché è il quarto di finale di un Mondiale. Sono orgoglioso di essere arrivato fino a questo punto e di avvicinarmi al nostro sogno. Siamo a tre partite da ciò che abbiamo sempre voluto".

Il rischio rigori

"Spero non si arrivi ai rigori, ma siamo preparati anche a questo. Chiaramente un conto è tirarli in allenamento senza nessuno e un conto è in uno stadio pieno di gente".

Ultime notizie