DAZN News

Juventus-Fiorentina del 6/11/2021: cosa aspettarsi, programma e formazioni

5 min. di lettura
Juventus-Fiorentina, Serie A TIM, cosa aspettarsi, programma e formazioni

La Juventus non partiva così male, subendo almeno 15 gol nelle prime 11 giornate di campionato, dal 1961/62. I bianconeri sembrano aver perso quella solidità di squadra che negli scorsi anni li ha trascinati ai più grandi successi in Serie A TIM.

La sconfitta casalinga contro il Sassuolo brucia ancora, come quella contro l'Hellas Verona, e per spegnere quel fuoco tutta la squadra è stata "punita" con il ritiro voluto da Allegri .

Contro la Fiorentina ci vorrà la migliore prestazione perché i viola fanno davvero paura, la tripletta di Vlahovic al Franchi contro lo Spezia è solo un esempio di come la squadra di Italiano possa fare davvero male. Equilibrata, compatta in fase difensiva, sembra che alla Viola non manchi davvero nulla.

Allegri ha deciso: tutti in ritiro

“Bisogna stare zitti e lavorare. Bisogna avere vergogna di ciò, io per primo” . Con queste dure parole Massimiliano Allegri ha anticipato la decisione del ritiro della Juventus, parole che sanno di rabbia, ma non di rassegnazione.

L’allenatore bianconero è abituato alle rimonte, ma in questa stagione pare davvero impossibile, soprattutto se le due davanti a tutti corrono veloce, molto veloce. Al momento la Juve è “una squadra da metà classifica” lontana nel gioco e nei punti anni luce da Napoli e Milan.

Juventus-Fiorentina, com’è andata in passato

È una classica sfida del calcio italiano. È storia del passato e del presente della Serie A TIM. I confronti in ogni competizione tra le due squadre sono 184, con un bilancio favorevole ai bianconeri:

  • Juventus: 86 vittorie – 310 gol
  • Fiorentina: 40 vittorie – 201 gol
  • Pareggi: 58

Com’è andata nella stagione 2020/2021

L’ultimo confronto tra le due squadre all’Allianz Stadium è del 22 dicembre 2020, prima della sosta natalizia. 

La Juve di Pirlo cade sotto i colpi della Fiorentina per 0-3, apre le marcature al 3’ un certo Dusan Vlahovic, poi l’autogol di Alex Sandro e l’ex Caceres a chiudere i giochi per il successo viola.

Com’è ha giocato la Juventus fino ad ora

La squadra di Allegri ha iniziato malissimo, con soli 2 punti conquistati in quattro partite. Dopo gli insuccessi ecco arrivare poi quattro vittorie consecutive fino al pari, a San Siro, contro l'Inter.

In una settimana, però, i bianconeri hanno incassato la doppia sconfitta contro Hellas Verona e Sassuolo. Alla vigilia potevano sembrare match alla portata, ma la formazione di Allegri è uscita sconfitta da entrambi gli scontri con delle pessime prestazioni.

Ultime partite

Gli ultimi cinque match dei bianconeri:

Partita Risultato
Hellas Verona - Juventus 2 - 1
Juventus - Sassuolo 1 - 2
Inter - Juventus 1 - 1
Juventus - Roma 1 - 0
Torino - Juventus 0 - 1

Come ha giocato la Fiorentina fino ad ora

La squadra di Italiano appare brillante e in crescita costante, con la vittoria sullo Spezia ha scavalcato la Juventus in campionato andando a quota 18 punti in classifica. Proprio quella Juventus che potrebbe essere, secondo le voci di mercato, interessata a Dusan Vlahovic.

Già, il bomber della discordia. L’attaccante serbo non vuole smettere di far gol e nonostante il gelo con la piazza e con i tifosi continua a trascinare la Fiorentina con i suoi gol e la sua fame.

L’unico neo della Fiorentina di Italiano fino a questo momento è quello di non esser riuscita a vincere contro le big, quindi la gara con la Juventus potrebbe essere una prova di maturità importante per la squadra di Firenze.

Ultime partite

La Fiorentina nelle ultime cinque giornate:

Partita Risultato
Fiorentina - Spezia 3 - 0
Lazio - Fiorentina 1 - 0
Fiorentina - Cagliari 3 - 0
Venezia - Fiorentina 1 - 0
Fiorentina - Napoli 1 - 2

Infortunati, squalificati, diffidati

Giocatore Squadra Ruolo Motivazione
De Sciglio Juventus Difensore Infortunio
Kean Juventus Attaccante Infortunio
Szczesny Juventus Portiere Infortunio
Bonaventura Fiorentina Centrocampista Diffidato
Odriozola Fiorentina Difensore Diffidato
Martinez Quarta Fiorentina Difensore Diffidato
Dragowski Fiorentina Portiere Infortunio
Gonzalez Fiorentina Attaccante Covid
Pulgar Fiorentina Centrocampista Infortunio
Kokorin Fiorentina Attaccante Infortunio

Le formazioni di Juventus-Fiorentina

Le probabili formazioni delle due squadre:

Juventus (4-4-2): Perin; Danilo, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; McKennie, Locatelli, Rabiot; Chiesa, Dybala, Morata.
Fiorentina (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, M. Quarta, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Castrovilli; Callejon, Vlahovic, Saponara​.

Dove vedere Juventus-Fiorentina

Juventus-Fiorentina è in diretta streaming su DAZN; al termine del match potrai utilizzare la funzione on demand e guardarla dove e quando vuoi. Qui trovi la pagina dedicata alla partita, è già disponibile.

Copertina Juventus-Fiorentina DAZN

A che ora inizia

Juventus-Fiorentina è uno degli anticipi della dodicesima giornata di Serie A TIM. Il calcio d’inizio all’Allianz Stadium è fissato alle 18:00 di sabato 6 novembre.

Chi farà la telecronaca del match su DAZN

Le voci che ci racconteranno la gara tra Juventus e Fiorentina saranno quelle di Edoardo Testoni e Massimo Ambrosini.

Il programma di DAZN

Il pre-partita di Juventus-Fiorentina inizia 30 minuti prima del match, con tutte le ultime novità dallo stadio, le formazioni e le analisi sui temi principali della partita. Non perdere anche il post con interviste, analisi e highlights.

Come vedere Juventus-Fiorentina

Puoi vedere Juventus-Fiorentina su DAZN. DAZN è disponibile su smart TV e anche sulla TV tradizionale. In più, puoi avere DAZN anche su PC, Macbook, console per videogiochi, smartphone e tablet iOS e Android. Collegati sul sito DAZN e registrati.

Ultime notizie