DAZN News

La Top 10 delle maglie di calcio più vendute al mondo: c'è solo un'italiana

3 min. di lettura
Le maglie di calcio più vendute del 2021 Getty

Vi siete mai chiesti quale squadra riesce a vendere più maglie di calcio in un anno? Quella delle casacche da gioco è una delle fonti di reddito più elevate che un club può avere, soprattutto in questo momento storico che stiamo vivendo.

Gli incassi provenienti dalla vendita delle magliette è un tipo di merchandising che in Italia fatica a decollare, mentre all'estero è molto più sviluppato. 

La classifica delle maglie di calcio più vendute

L'azienda Euromerica Sport Marketing, specializzata nelle misurazioni e certificata dalla FIFA, ha appunto condotto uno studio sulle maglie più vendute del 2021. 

In cima alla classifica c'è il Bayern Monaco che conferma una struttura societaria di altissimo livello, curando ogni dettaglio e senza lasciare nulla al caso. Il successo dei tedeschi, d'altronde, non si sarebbe costruito senza una solida organizzazione. 

Subito dopo c'è il Real Madrid, uno dei club di calcio più tifati nel panorama mondiale. Le tante stelle presenti al Bernabeu portano inevitabilmente a vendere tantissime maglie, nonostante la partenza negli anni di molti campioni come Cristiano Ronaldo e Sergio Ramos. 

Un modello da seguire

Al terzo posto della classifica c'è il Liverpool, simbolo di un modello, quello inglese, da esempio in questa speciale classifica. Quello della Premier League, infatti, è un mondo che riesce a vendere tanto dal punto di vista delle maglie di calcio. Ci sono ben quattro club inglesi nella top 10 delle squadre con maglie più vendute nel 2021. 

E infatti subito dopo i reds troviamo il Manchester United che, inevitabilmente, con l'arrivo di Cristiano Ronaldo ha dato una svolta anche a questo particolare dato. 

L'unica italiana

L'unica italiana nella classifica delle dieci maglie più vendute del 2021 è la Juventus. Ronaldo avrà giocato un ruolo fondamentale anche qui, visto che fino agli ultimi giorni della scorsa finestra estiva di calciomercato era ancora un giocatore bianconero. Ma il modello Juve, in generale, è quello che più si avvicina agli esempi stranieri da seguire.

Non è una sorpresa, quindi, che i bianconeri siano al quinto posto di questa speciale statistica.

Chiellini

Dal Barça al City

Al sesto posto della classifica troviamo il Barcellona che nonostante l'addio di Leo Messi ha comunque mantenuto una vendita alta di maglie da calcio, anche perché quella blaugrana si è confermata una delle più belle in questa stagione.

Dopo i catalani ci sono i campioni d'Europa in carica: il Chelsea, cresciuto nuovamente molto dal punto di vista societario negli ultimi anni. Dopo i blues un'altra tedesca, ovvero il Borussia Dortmund: quella di Haaland la più ambita e desiderata.

A chiudere la classifica una doppia sorpresa, per i campioni che hanno e per quanto bene stanno facendo nei propri campionati: Paris Saint Germain e Manchester City. Nonostante Messi, Neymar e chi più ne ha più ne metta. Nonostante un campionato dominato nella passata stagione in Inghilterra e quest'anno pure. Il PSG e la squadra di Guardiola restano nelle ultime posizioni della top 10 di maglie di calcio più vendute del 2021. 

La classifica

Squadra Maglie vendute
Bayern Monaco 3.250.000
Real Madrid 3.050.000
Liverpool 2.450.000
Manchester United 1.950.000
Juventus 1.420.000
Barcellona 1.340.000
Chelsea 1.310.000
Borussia Dortmund 1.222.000
PSG 1.180.000
Manchester City 1.087.000

 

Ultime notizie