DAZN News

Perché si chiama Super Bowl e cosa significa

3 min. di lettura
Kansas City Chiefs Tampa Bay Buccaneers Super Bowl NFL 31012021 Getty Images

Gli Stati Uniti, e il mondo in generale, si preparano a vivere uno dei più grandi eventi sportivi dell'anno. Il Super Bowl, il gran finale della NFL, si svolge all'inizio dell'anno e tutti i fan iniziano già a chiedersi chi sarà la squadra in grado di conquistare il prestigioso titolo.

Per la National Conference (NFC) i grandi favoriti sono i Los Angeles Rams che per arrivare in finale devono battere i San Francisco 49ers. 

Nell'American Conference (AFC), invece, quelli che hanno i favori del pronostico sono i Kansas City che affronteranno i Cincinnati Bengals in "semifinale". 

Perché si chiama Super Bowl e cosa significa

Nel 1960 negli Stati Uniti coesistevano due campionati professionistici di football americano: la National Football League (NFL) e l'American Football League (AFL). Nel 1967 entrambi decisero di creare un titolo che si sarebbe giocato tra le vincenti delle rispettive divisioni.

Questa finale era originariamente chiamata First AFL-NFL World Championship Game. Tre anni dopo, tuttavia, le due leghe si fusero, creando l'attuale NFL. In quella stessa stagione, quella del 1970, venne fuori il nome di Super Bowl.

Il nome è stato ideato da Lamar Hunt, proprietario dei Kansas City Chiefs. La storia è molto curiosa: suo figlio stava giocando a un gioco chiamato Super Ball, e decise di cambiare l'ultima parola in Bowl, che significa ciotola, con un riferimento diretto ai campionati di football del college.

Quando si gioca il Super Bowl?

Il Super Bowl del 2022 si disputerà lunedì 14 febbraio alle ore 00:30 (orario italiano). 

Dove si gioca il Super Bowl?

Il Super Bowl 2022 si svolgerà al SoFi Stadium di Inglewood, nella contea di Los Angeles, in California.

Sarà la prima volta che si terrà a Los Angeles dal 1993, quando fu disputati al Rose Bowl di Pasadena, in California.

Quali squadre giocheranno la finale?

Nella NFC, i Los Angeles Rams e i San Francisco 49ers sono le due squadre candidate al Super Bowl. I Rams hanno battuto i Tampa Bay Buccaneers, mentre i 49ers hanno battuto i Packers.

In AFC, invece, Kansas City Chiefs e Cincinnati Bengals sono le due squadre che aspirano a vincere la finale della NFL americana.

Gli artisti che si esibiranno all'intervallo del Super Bowl

Gli artisti invitati ad esibirsi nella pausa del Super Bowl LVI, uno degli spettacoli musicali più importanti del panorama mondiale, sono già stati confermati dalla stessa NFL, oltre che da Pepsi e Roc Nation.

Saranno quindi Eminem, Dr. Dre, Snoop Dogg, Mary J. Blige e Kendrick Lamar a esibirsi durante l'intervallo di uno dei più grandi eventi sportivi del pianeta.

Chi canterà l'inno degli Stati Uniti nel Super Bowl?

Non è stato ancora confermato quale artista eseguirà l'inno degli Stati Uniti prima dell'inizio del Super Bowl. Questo è un momento unico nell'anno solare. Il cantante che salirà sul palco avrà, in quei momenti, l'attenzione di tutto il mondo.

Dove vedere il Super Bowl in streaming

Potrai seguire la finale di NFL su DAZN, in streaming live e on demand.

Come vedere il Super Bowl

Puoi seguire il Super Bowl su DAZNQui trovi la pagina dedicata all’evento

Elenco dei dispositivi supportati da DAZN

MOBILE TELEVISIONI GAMING
iPhone, iPad Amazon Fire TV PlayStation 4, Pro
Smartphone e tablet Amazon Fire TV Stick Playstation 5
Tablet Amazon Fire Android TV Xbox One, One S
  Apple TV Xbox One X
  Google Chromecast Xbox Series X | S
  LG Smart TV, Smartcast  
  Panasonic Smart TV  
  Samsung Tizen TV  
  Sony Android TV  
  TimVision Box TV  
  Hisense TV  

Ultime notizie