DAZN News

Salernitana-Udinese è on demand su DAZN

2 min. di lettura
Salernitana Getty

La Salernitana cade in casa contro l'Udinese e subisce quattro gol, ma l'Arechi gioisce perché il Cagliari pareggia a Venezia , quindi i granata rimangono in Serie A TIM.

Davide Nicola allenatore della Salernitana

Le probabili formazioni di Salernitana-Udinese

Diverse valutazioni per l'11 di partenza di Nicola, mentre a Cioffi mancheranno un paio di pedine in mezzo al campo.

La formazione della Salernitana

I granata dovranno fare a meno di Ederson per squalifica, un'assenza pesante per Nicola.

Salernitana, 3-4-2-1: Belec; Gyomber, Radovanovic, Fazio; Mazzocchi, Coulibaly, Bohinen, Ruggeri; Verdi, Bonazzoli; Djuric.

La formazione dell'Udinese

Cioffi ritrova Rodrigo Becao che torna dalla squalifica per l'ultima partita della stagione. Saranno assenti Beto e Success per infortunio.

Udinese, 3-5-2: Padelli; Becao, Nuytinck, Perez; Molina, Makengo, Walace, Pereyra, Udogie; Nestorovski, Deulofeu.

Dove vederla in tv e in streaming

Puoi vedere Salernitana-Udinese in streaming live e on demand su DAZN. Qui trovi la pagina dedicata alla diretta , già disponibile sulla nostra App. 

A che ora inizia Salernitana-Udinese

Il kickoff del match della 38ª giornata di Serie A TIM, è in programma domenica 22 maggio alle 21:00, in contemporanea con Venezia-Cagliari.

Chi commenterà la partita

La telecronaca della partita sarà affidata a Ricky Buscaglia con commento tecnico di Massimo Gobbi .

Il programma di DAZN

Il pre-partita di Salernitana-Udinese inizia 30 minuti prima del match, con tutte le ultime novità dallo stadio, le formazioni e le analisi sui temi principali della partita. Non perdere anche il post con interviste, analisi e highlights.

Salernitana-Udinese: i precedenti

La partita d'andata è stata vinta dalla squadra di Nicola nel recupero della 19ª giornata disputatosi un mese fa alla Dacia Arena. Il gol di Verdi è valso i tre punti per i granata che hanno cominciato ad inanellare successi per la via della salvezza. 

Lo stato di forma delle due squadre

L'arrivo di Davide Nicola sulla panchina granata ha portato nuova linfa alla Salernitana . La squadra di Salerno sembrava spacciata navigando sempre all'ultimo posto in classifica, poi la svolta e le vittorie hanno portato Verdi e compagni al quart'ultimo posto. Le ultime due partite potevano essere decisive per la matematica salvezza, ma il Cagliari e l'Empoli hanno fermato la corsa granata.

L'Udinese di Cioffi è una squadra compatta e cha ha raggiunto ottimi risultati. I bianconeri vogliono chiudere al meglio la stagione e non renderanno la gara facile alla Salernitana.

Gli uomini di Nicola possono contare sull'apporto dell'Arech i che sarà sold out per l'ultima sfida della stagione.

Ultime notizie