DAZN News

Come sono gli ingaggi MLS e che cos’è il salary cap

6 min. di lettura
Getty

Gli Stati Uniti spesso sono visti come la terra delle opportunità, che sia la prima o l'ultima di una carriera. I giovani calciatori sempre più spesso guardano oltre l'Atlantico nella speranza, magari attraverso il college, di una carriera lavorativa soddisfacente, ma anche chi è più avanti con l'età può cercare negli Stati Uniti un ultimo contratto remunerativo vestendo la maglia di una squadra della Major League Soccer (MLS).

Anche se il periodo da miniera d'oro per campioni sulla via del tramonto è ormai alle spalle da diversi anni, giocare in MLS è una soluzione attraente per sempre più giocatori provenienti da campionati europei o sudamericani per diversi motivi: dall'ambiente tranquillo alla pressione gestibile, fino ai nuovi impianti di recente costruzione. 

I soldi sono una motivazione di cui tenere conto, ma non sono molti i giocatori che riescono a strappare un contratto così ricco e vantaggioso rispetto all'Europa o al Sudamerica da giustificarne unicamente la scelta, anzi.

Breve glossario sugli ingaggi in MLS

Tra Salary Cap, Designated Player, GAM e TAM e facile perdersi nel linguaggio tecnico del sistema di pagamento e trasferimenti della Major League Soccer. Per questo ecco un veloce glossario.

Termine tecnico Significato
Salary Cap E' il budget che ogni società MLS ha disposizione per pagare gli stipendi dell'intera rosa di giocatori: 4,9 milioni di dollari a club per il 2022. Ogni giocatore al massimo può guadagnare 612,5mila dollari.
Designated Player Tre giocatori per squadre possono sforare senza limiti il massimo ingaggio consentito, pesando sul Salary Cap proprio con il massimo consentito da regolamento. Un Designated Player da 3 milioni di dollari a stagione, pesa solo per circa 600mila dollari nel conteggio.
GAM Sono soldi extra che ogni squadra a inizio stagione ha a disposizione. Inoltre, le società possono utilizzare questi soldi negli scambi di giocatori e ci sono diversi modi per averne di più a disposizione. Con questi soldi si può abbassare il peso dello stipendio in ottica Salary Cap. 1,625 milioni a squadra per il 2022
TAM Come il GAM viene utilizzato per abbassare l'impatto di uno stipendio da DP sul Salary Cap, ma a differenza del GAM porta con sé una serie di vincoli da rispettare. 2,8 milioni di dollari a squadra per il 2022

Quanto guadagna un giocatore della MLS?

Nel 2021 la MLS e l'associazione dei calciatori del campionato hanno firmato un nuovo contratto collettivo che regola il sistema degli ingaggi nel campionato nordamericano e sarà in voga fino al 2027.

Questo accordo ha messo nero su bianco vari aspetti dell'organizzazione e della gestione del campionato, come i voli charter per le trasferte e altri aspetti delicati. Il focus però è andato sul Salary Cap della MLS e sulle altre due forme di pagamento degli stipendi dei giocatori: il General Allocation Money (GAM) e il Targeted Allocation Money (TAM).

All'interno del regolamento sono stati stabiliti i parametri massimi e minimi per ogni giocatore, così riassumibili:

Contratto Stipendio lordo
Stipendio massimo 612500 €
Stipendio minimo Senior 84000 €
Stipendio minimo Riserva 65500 €
Designated Player nel Salary Cap 612500 €
Young Designated Player (meno 20 anni) - max. 150000 €
Young Designated Player (21-23 anni) - max. 200000 €
Designated Player da metà stagione 306250 €
Young Designated Player da metà stagione (sotto i 23 anni) 150000 €
Targeted Allocation Money 1612500 €

Lo stipendio di Lorenzo Insigne a Toronto FC, che sarà il più alto tra tutti i giocatori della MLS andrà a pesare sul Salary Cap di Toronto FC solo per 306250 dollari, essendo un acquisto fatto a metà stagione.

Il Salary Cap di una squadra MLS

Il numero più importante per una società della MLS è il budget per gli stipendi annuale: per il 2022 è di 4,9 milioni di dollari, mentre dal 2023 in poi subirà un graduale aumento fino ai 7 milioni previsti nel 2027

Questa è la cifra che ogni società può permettersi di base per pagare gli ingaggi. Per avere l'intera somma inizialmente a disposizione, basta aggiungere GAM e TAM e si avranno circa 9 milioni di dollari come budget complessivo.

"The Beckham Rule": la regola sui Designated Players

La svolta nella MLS è arrivata nel 2007 con l'ingaggio di David Beckham a fine contratto con il Real Madrid. Una iniziativa di mercato fatta per attrarre grossi nomi negli Stati Uniti che portò l'introduzione di una nuova regola che prese appunto il nome del fuoriclasse inglese: "The Beckham Rule".

Grazie a questa nuova normativa, una squadra MLS da quel momento ha potuto ingaggiare un giocatore (ora sono diventati tre) con stipendi superiori al massimo consentito dal regolamento del Salary Cap.

I giocatori più pagati della MLS

Ogni stagione la Major League Soccer rende pubblici gli stipendi di tutti i giocatori del campionato. In attesa di capire quanto remunerativo sarà ufficialmente il contratto di Lorenzo Insigne con Toronto, ecco i valori riferiti al 2021 dove Carlos Vela di LAFC è stato il più pagato con 6,3 milioni di dollari lordi (circa la metà al netto delle tasse). Con l'* i giocatori che hanno cambiato squadra.

Giocatore Squadra Stipendio lordo (milioni di dollari)
Carlos Vela Los Angeles FC 6.3 €
Chicharito Hernandez LA Galaxy 6 €
Gonzalo Higuain  Inter Miami 5.8 €
Alejandro Pozuelo Toronto FC 4.7 €
Luiz Araujo Atlanta United 4 €
Josef Martinez Atlanta United 3.9 €
Jozy Altidore* Toronto FC* 3.6* €
Rodolfo Pizarro* Inter Miami* 3.4* €
Maxi Moralez NYCFC 3.3 €
Victor Wanyama Montreal 3 €

Come guardare un match di MLS in diretta streaming

Su DAZN puoi vedere ogni settimana il meglio dellla MLS in streaming live e on demand, basta avere un dispositivo connesso a internet.

Come avviare la diretta dell’incontro

Per avviare la diretta della gara è semplicissimo: 

  • dopo esserti iscritto, collegati a DAZN da uno dei tanti dispositivi compatibili;
  • cerca “MLS” nella barra di ricerca, in alternativa puoi cliccare su “Sport”, poi su “Calcio” e poi selezionare “MLS”;
  • seleziona la partita e goditi lo spettacolo.

Dispositivi compatibili

Potrai seguire una selezione delle migliori gare settimanali della MLS e tanti altri sport attraverso i tantissimi dispositivi supportati da DAZN:

MOBILE TELEVISIONI GAMING
iPhone, iPad Amazon Fire TV PlayStation 4, Pro
Smartphone e tablet Android Amazon Fire TV Stick Playstation 5
Tablet Amazon Fire Android TV Xbox One, One S
  Apple TV Xbox One X
  Google Chromecast Xbox Series X | S
  LG Smart TV, Smartcast  
  Panasonic Smart TV  
  Samsung Tizen TV  
  Sony Android TV  
  TIMVISION Box  
  Hisense TV  

Posso rivedere gli incontri già terminati? Sì con MLS on demand

Se ti sei perso la diretta della partita, con MLS on demand puoi rivederla quando vuoi. Basta andare nell’area dedicata alla competizione e premere play.

Come abbonarsi se non sei iscritto

Sottoscrivere un abbonamento a DAZN è il massimo della semplicità, tutto ciò di cui hai bisogno è di una connessione internet e dei tuoi dati. Il servizio sarà attivo non appena sarà concluso l'iter di iscrizione: scaricata l’app, sarai già nell'universo dei contenuti DAZN.

Scarica l’app DAZN nello store del tuo dispositivo o digita DAZN.com nel browser predefinito; clicca “Attiva Ora” e inserisci i dati personali e di pagamento. Una volta approvati, in pochissimi minuti potrai già usufruire del tuo abbonamento e dunque guardare la MLS, anche in streaming.

Quanto costa vedere la MLS su DAZN

L'abbonamento a DAZN è al prezzo di 29,99 euro al mese. Con questo tipo di abbonamento sarà possibile guardare ogni contenuto DAZN - compresi i nostri contenuti originali. 

Ti aspettiamo su DAZN per godervi lo spettacolo della MLS e tanto altro ancora.

Ultime notizie